Continua la presentazione di alcuni incontri  di consulenza d’immagine .Sono molto grata a questo lavoro  perchè ho la fortuna di approcciarmi con donne molto particolari, che svolgono lavori che solo un decennio fa non esistevano, e questo mi permette di mettere a frutto la creatività e ogni volta , nonostante io segua un metodo studiato e messo a punto in anni di esperienza, ogni volta mi sorprendo degli effetti non solo visivi, ma di mentalità che cambia, di come l’autorizzarsi a vedere nuovi aspetti di sé e dare a questi una visibilità porti uno slancio vitale verso un cambiamento. Si rinvigorisce l’azione, la convinzione e finalmente si sorride a sé stesse.

Oggi ti presento Roberta  una guida all’alchimia femminile, che con me ha sviluppato il percorso di VISUAL IMAGE ovvero la tua immagine nel lavoro, la tua brand identity. 

raccontaci chi sei 

Sono Roberta  e mi occupo di spiritualità e business al femminile, che tradotto significa che la mia passione più grande è aiutare le donne a realizzare il lavoro e la vita che hanno sempre desiderato, tramite una connessione più profonda con il proprio Io.

  1. Che percorso hai svolto di consulenza d’immagine?

Abbiamo studiato la mia branding image lavorativa

  1.    Quale esigenza avevi che ti ha condotto a questo percorso?

Avevo bisogno di “riconoscermi” lavorativamente: il mio lavoro non si può certo definire tradizionale e avevo bisogno di trasmettere questa singolarità e i miei valori lavorativi in uno stile unico, mio.

Il mio passato lavorativo come manager, quindi con uno stile corporate dai colori scuri e seri, non si addiceva più a quello che sono diventata.

  1. Dopo aver lavorato sui tuoi valori personali, come li hai tradotti visivamente?

Patrizia è stata eccezionale in questo, ha tradotto alla perfezione i concetti di luce, serenità e naturalezza. Le foto parlano da sole, credo 😀

mood di immagini per definire i propri valori nella consulenza branding image
mood: natura, luce, ricerca, viaggio
  1. Hai identificato aree differenti e di conseguenza look diversi per ogni settore ?

Si, ed è stato proprio questo il momento illuminante della mia consulenza. Patrizia mi ha ricordato che sono una Io “diversa” in ogni settore. Quando ami molto il tuo lavoro e senti che è parte integrante della tua vita, come un dharma, una missione, un ruolo che devi portare a termine, è difficile staccare, in tutti i sensi

mood di immagini per visual identity
area relax e rigenerazione
  1. Quale sarà il look della tua giornata tipo?

Quello che da sempre sognavo ma che, chissà perché, non credevo mi si addicesse! Abiti lunghi e capi morbidi dai tessuti preziosi, a volte con stampe floreali: una femminilità naturale ma ricercata ed elegante

mood board in pinterest : https://www.pinterest.com/PRstudio/roby/

  1. Che cosa hai scoperto con questo percorso?

Che ho una vena romantica! 😀

E che, come sempre, il vero limite alla mia “espressione” ero IO.

roberta in natura
roberta guida all’alchimia femminile
  1. La tua visual image lavorativa corrisponde ora all’immagine che di te vuoi che i clienti percepiscano?

Decisamente si! Sono io, nelle mie sfumature, con la mia esperienza passata e i miei desideri futuri.

  • Roberta Che consigli daresti a chi volesse provare questo servizio di Visual image? 

Di prepararsi a riscoprirsi. Come libere professioniste tendiamo a fare tutto da sole e, soprattutto, a dar poca importanza a quella che consideriamo solo apparenza. In realtà, se ti affidi a una professionista come Patrizia, capisci che nell’apparenza puoi infondere la tua essenza. Ed allora, con c’è concorrenza che tenga.

  • Come giudichi la tua esperienza ?

Una crescita personale. Patrizia lavora con serietà e senza giudizio e il suo scopo è portarti a riscoprire la donna che sei diventata, con il linguaggio dell’immagine. Ti aiuta a vederti con occhi nuovi, è una scoperta e una ventata d’aria nuova.

  • La consiglieresti? In che modo la tua vita è migliorata con questa consulenza?

Assolutamente si. Ho liberato l’armadio da capi che non sentivo più miei, ho maggior sicurezza nella scelta dei capi lavorativi e ne vado fiera. Ho uno stile definito, che sento molto mio. So di dovermi concentrare sull’acquisto di pochi capi di valore e senza tempo e non su molti che l’anno prossimo sarebbero già da buttare.

Rimaniamo in contatto
Iscriviti all'area riservata

Ricevi via mail i nuovi post, scarichi i regali dell'area riservata

Invalid email address
Provaci! puoi disdire in qualsiasi momento dal link inserito nella newsletter bimestrale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *