fit e vestibilità

COS’E’ IL FIT O VESTIBILITA’?

Compra per il tuo corpo

Spesso, quando entriamo in un negozio di abbigliamento, scegliamo gli indumenti in base a sensazioni, a desideri che ci avvicinano a determinati capi,  scegliamo dei colori che ci piacciono e ci emozionano in quel momento.

Nell’eccitazione del desiderio, non sempre osserviamo se indossato il capo ci cade a pennello, se ha un FIT o VESTIBILITA’ idonea per la nostra struttura fisica.

L’esercizio che ti invito a fare, per poter effettuare acquisti perfetti per te è questo:

OSSERVA

Ci sono dei punti strategici da osservare per capire se il capo è della taglia giusta e se non ci sono difetti di vestibilità:

  • I GIRI: giro manica e giro cavallo del pantalone sono i punti che spesso difettano, ovvero creano brutte pieghe a raggio. Il livello può essere troppo alto, e impedire i movimenti (mai successo di sentire uno strap mentre ti siedi? Ecco quello è un cavallo alto.)
  • L’APPIOMBO delle maniche delle giacche e cappotti: questo lo puoi osservare sulla gruccia, la manica cade senza pieghe ed è rivolta leggermente in avanti come se ci fosse all’interno un braccio? Se è così la manica ha un perfetto appiombo, se invece si rigira su se stessa, e va verso il dietro del capo, questa manica ha un appiombo sbagliato e indosso ti renderà i movimenti delle braccia legati. Molto scomoda. Questo difetto non si corregge a capo fatto, è un errore modellistico, non comprare un capo difettoso. Pensi che non ci siano in vendita? Errore, ne vedo in continuazione, quindi meglio osservare bene un capo prima di acquistarlo.
  • LUNGHEZZE: gli orli non si appoggiano. Cosa vuol dire? Che sia la lunghezza della manica, sia quella del pantalone non creano sbuffi appena sopra l’orlo. E nel caso dei pantaloni ampi non strisciano per terra, logorando e sporcando il tessuto. Avere stile, significa curare i dettagli, e questi dettagli sono importanti.
  • VOLUMI: se gli esempi sopra sono validi sia per una vestibilità da uomo , che da donna, nel caso dei volumi invece ci sono differenze.
  • Un capo da Uomo: la taglia perfetta e il fit a piombo sono dati da giacca e pantaloni non larghi, né aderenti. Scivolano sul corpo senza pieghe, i volumi sono contenuti. Per l’abito da uomo si segue una vestibilità classica, e non di tendenza.
  • Un capo da donna giacca e gonna o pantalone segue le medesime caratteristiche, cambia invece in caso di abiti, i quali, se da sera, possono essere aderenti il corpo e risaltarne le forme, o se estivi possono essere ampi e voluminosi ma leggeri.Sono le tendenze moda: trend a dare lo stile
  • COLLETTI: nella camicia da uomo la misura corretta è riuscire ad infilare appena un dito tra collo e colletto. Se lo spazio è ampio la camicia è grande, se invece non entra un dito la camicia stringerà, costringendo ad aprire il primo bottone, fattibile nel caso di camicie botton down (con bottoncini al colletto) brutte da vedere invece le camicie con collo francese portate aperte e senza cravatta.
  • SPALLE: osservando da dietro il capo, il tessuto rimane teso e stirato sulle spalle, non ci sono  raggi alle ascelle, e non ci sono drappi diagonali che partono dai fianchi e si irraggiano al centro. Se dovessero esserci, vuol, dire che c’è troppa ampiezza in alto al culmine della spalla, la giacca o cappotto necessitano di una spallina o le vostre spalle sono piccole per quel capo. Cambiare taglia.
  • SPACCHI GIACCHE: rimangono chiusi e non si aprono a v rovesciato.

Ecco qualche esempio di buona vestibilità:

FIT O VESTIBILITA'
camicia, spalle, colletto e aderenza perfetti
FIT O VESTIBILITA'
stile personale ed eleganza
FIT O VESTIBILITA'
eleganza casual
FIT o VESTIBILITA'
proporzioni armoniche sul corpo

Ed ora qualche errore di vestibilità:

FIT o VESTIBILITA'
soprabito eccessivamente lungo
FIT o VESTIBILITA'
nel capo in blu volumi troppo ampi per la corporatura

I capi industriali sono realizzati su misure standard, nessun capo avrà misure perfette per chiunque, pertanto è bene capire quali sono le modifiche che sono possibili per renderlo perfetto per la nostra corporatura.

Ricorda, non tutto è modificabile. Accorciare pantaloni  e maniche è possibile, allargare delle spalle no. Il colletto della camicia non è modificabile, accorciare una giacca, modificare un cavallo non sono modifiche fattibili senza compromettere il capo stesso, cambiandone la foggia.

Se le modifiche al capo fossero eccessive, non comprare quel capo, spenderesti soldi, invece che investire in stile personale.

Se hai delle domande riguardo a cosa è il FIT O LA VESTIBILITA’ di un capo , lasciale nel commento, cercherò di rispondere e soddisfare la tua curiosità.

Vai alla mia Bacheca Pinterest

MAN STYLE per vedere suggerimenti di vestibilità maschile

STYLE LADY BOSS per vedere abiti femminili con il giusto FIT o VESTIBILITA’

Rimaniamo in contatto
Iscriviti all'area riservata

Ricevi via mail i nuovi post, scarichi i regali dell'area riservata

Invalid email address
Provaci! puoi disdire in qualsiasi momento dal link inserito nella newsletter bimestrale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *