Rinascita dopo le maternità

E vissero per sempre felici e contenti…..

La storia di Grazia e il percorso di consulenza d’immagine Self Styling.
Grazie mi contatta in un momento di sconforto personale, è demoralizzata, non si sente felice, e non si piace quando si guarda allo specchio.

Ha perso la frizzantezza che aveva solo tre anni fa. Ora si sente sola e con tanta stanchezza.

Il ruolo di moglie e donna che lavora


Tutto comincia come nelle fiabe, Grazia si sposa, ha una bella casetta, un marito Mauro che ama e nasce subito Paola. Entrambi lavorano, lei part time, in una pasticceria dalle 6.00 alle 10.00, prepara dolci colazioni.

Quel che le piace più di tutto del suo lavoro è dialogare con i clienti, è solare, le piace sorridere e anche quando capita la giornata no, il lavoro è uno stimolo per essere sempre positiva.


Il vissero per sempre felici e contenti, si incrina quando Grazia aspetta un secondo figlio. Ragionando con Mauro, e facendo 2 conti si rendono conto che il costo di due rette del nido, con i loro stipendi, sono troppo onerose.

Il ruolo di madre

La soluzione, per ora, non avendo aiuti famigliari, è che lei rinunci al suo part time e si occupi di entrambi i figli fino a che andranno alla materna. Grazia, è convinta che così potrà occuparsi meglio dei figli, accudirli e sarà contenta, senza sensi di colpa.
Decisione presa, gli aspetti materiali sono sistemati. Ma… la gestione di 2 bambini piccoli, la mancanza di sonno e di aiuto, poichè Mauro è sempre fuori casa, si fanno sentire.

Grazia, non si rapporta più con persone adulte, è sempre con i due bebè, non ha tempo di farsi la doccia, andare dall’estetista o dalla parrucchiera.

La mattina si mette con abiti comodi, leggins e felpe, perché tanto si sporcherà con latte e pappe..

Non ricorda il tempo di truccarsi e uscire per una pizza o un aperitivo. Ama i suoi bambini, sa di fare la scelta giusta per loro, ma sente la mancanza di quella parte di lei che amava dialogare con altre persone, sente lamancanza di orari, sente la mancanza di cura verso il suo aspetto.

Si guarda allo specchio, due gravidanza vicine hanno lasciato i segni, è fuori forma, non si piace!
Le viene nostalgia, di quando usciva a fare shopping, di quando andava dall’estetista e dal parrucchiere solo per uscire a cena con suo marito.

E’ nervosa, tesa , stanchissima per mancanza di sonno regolare: ha perso la solarità di un tempo e non si riconosce.

La riscoperta di sè

Grazia è pragmatica, vuole ritornare in forma, ma ahimè gli orari e le spese famigliari non le permettono di andare in palestra, ricomprare tutti i capi di vestiario poichè nel frattempo ha cambiato taglia…

Cosa le starà bene ora? l’istinto sarebbe di liberarsi di tutto l’armadio, ma il costo è altissimo, cosa potrà tenere e ricombinare? E poi non è mai stata portata per combinare i colori, gli stili, non ha mai guardato riviste di moda, non ha tempo di girovagare per negozi…sente che ha bisogno di aiuto.


Non è essere egoisti amare sé stessi. Amare te stessa e renderti felice è la priorità” – Mandy Hele


Vuole essere affiancata nella riscoperta di sé, vuole rivedersi bella. Navigando in internet scopre uh servizio di consulenza d’immagine a distanza….

consulenza d'immagine self styling
Foto unsplash di trent szmolnik

Il percorso di consulenza d’immagine Self styling


Grazia fa con me un percorso in mail + due sedute skype….la aiuto a capire come organizzare il suo self care ogni giorno, con piccoli gesti. Riprogrammiamo le sedute indispensabili alla cura del suo aspetto, valutiamo il suo armadio e come aggiornare e ricombinare i capi di abbigliamento.

La aiuto a capire quali capi le donano nella sua nuova forma. Stilo una to do list di accessori e nuovi capi per implementare il guardaroba.

Valutiamo insieme alcuni aspetti interiori, che la facciano prendere coscienza di come il suo aspetto influenzi la sua autostima.


Il percorso di consulenza di immagine self stlyling a distanza è stato sostenibile economicamente, ed ora con la chiarezza sui suoi obiettivi e pianificando i prossimi step di self care Grazia ritorna a sorridere ed è più fiduciosa che il meglio è già cominciato ad arrivare, bastava che prendesse la decisione di occuparsi anche di sé.

consulenza d'immagine self styling
foto di Nicol Honeywill per unsplash

Il vissuto di Grazia, è molto frequente nelle donne che mi chiedono consulenza. Arriva un momento nella vita che ci sia accorge di aver perso il focus su di sé, che la vita ha richiesto la nostra attenzione a “combattere la fuori” che non ci rimane uno spazio intimo, nel quale riflettere e ascoltarci. Quando arriva la crisi è sempre salutare, perché la sofferenza ci fa guardare, e capiamo ciò di cui abbiamo bisogno.

Capito quale è il bisogno, trovare come procedere per risolverlo è facile, sia che si abbia la capacità di fare da sole, sia che si prenda la decisione di essere affiancate e supportate nel cambiamento.

Questo è il mio lavoro: affiancare le persone che vogliono trovare un modo nuovo di esprimere la propria personalità allineando il loro aspetto esteriore ed interiore.

Il servizio che ho impostato con Grazia, che aveva difficoltà a muoversi da casa con i due bebè è un percorso in mail+ sedute skype per valutare gli aspetti fisici e visionare gli outfit del suo armadio.

La spesa di Grazia

Il percorso in mail + skype è questo: PERCORSO SELF STYLING IN MAIL
Per un percorso dal vivo ci sono questi pacchetti: servizi alla persona

Rimaniamo in contatto
Iscriviti all'area riservata

Ricevi via mail i nuovi post, scarichi i regali dell'area riservata

Invalid email address
Provaci! puoi disdire in qualsiasi momento dal link inserito nella newsletter bimestrale.